soluzione n. 246

Ovviamente, essendo tu (che leggi) l'autista dell'autobus, l'etÓ in questione Ŕ proprio la tua